Valutazione rischi interferenziali (D.U.V.R.I.)

Deve essere realizzato PRIMA di attivare l’appalto, il contratto d’opera o di somministrazione:

  • E’ obbligatoria in presenza di contratti di appalto, d’opera o di somministrazione:
  • Sono obbligatori lo scambio di informazioni e la cooperazione fra datori di lavoro;
  • E’ obbligatoria la valutazione di idoneità tecnico professionale;

L’elaborazione del documento: 

  • E’ obbligatoria da parte del datore di lavoro committente;
  • Il documento può essere sostituito individuando, per settori di attività a basso rischio di infortuni e malattie professionali, un incaricato con specifiche competenze che sovrintenda i lavori;
  • Dalla redazione del documento sono esclusi: i servizi di natura intellettuale, le mere forniture di materiali, nonché i servizi di durata inferiore a due giorni, sempre che non comportino rischi derivanti da cancerogeni, agenti biologi, atmosfere esplosive o rischi particolari di cui all’allegato XI.