Modifiche sull’igiene degli alimenti grazie al Regolamento CE 2021/382

Modifiche sull’igiene degli alimenti: pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo regolamento CE 2021/382, che apporta modifiche al regolamento di igiene dei prodotti alimentari (Regolamento CE 852/04) su gestione degli allergeni, ridistribuzione degli alimenti e cultura della sicurezza alimentare.

Leggi tutto

ACQUE DESTINATE AL CONSUMO UMANO: LE NOVITA’

Pubblicata la direttiva concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano per tutti i Paesi dell’Unione.

La direttiva 98/83/CE, concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano, è stata, negli anni, modificata e stravolta. Per questo motivo, si è reso necessario provvedere alla riscrittura nella sua interezza, al fine di includere anche le ultime necessarie modifiche da introdurre.

Fin dalla direttiva 98/83/CE, l’obiettivo è sempre stati quello di proteggere la salute umana dagli effetti negativi potenzialmente causati dalla contaminazione delle acque, nonché garantirne la salubrità. La direttiva 2020/2184, del 20 dicembre, evidenzia come sia necessario, tra gli obiettivi, anche migliorare l’accesso delle acque destinate al consumo umano.

Leggi tutto

Shelf-life alimenti: il Ministero della Salute stabilisce delle misure straordinarie per la sua rideterminazione

Shelf-life alimenti: in considerazione delle richieste pervenute dalle Associazioni di categoria relativamente alla possibilità di rideterminare la durabilità dei prodotti alimentari compresi i prodotti congelati e surgelati, alla modalità di etichettatura dei suddetti prodotti e alla possibilità di congelare la carne fresca invenduta destinata alla ristorazione si rappresenta quanto segue.

Leggi tutto

Termine Minimo di Conservazione? Alcuni chiarimenti…

TERMINE MINIMO DI CONSERVAZIONE – Riporto un articolo pubblicato sul sito internet Il Fatto Alimentare che spiega in maniera molto chiara cosa significa la dicitura Termine Minimo di Conservazione. Visto che anche durante i corsi HACCP questo è sempre un punto di discussione sfrutto questo articolo per fare un pò di chiarezza…

Il termine minimo di conservazione, o Tmc, è una delle indicazioni presenti sulle confezioni dei prodotti alimentari deperibili per dirci entro quanto tempo consumare  l’alimento. Al contrario della scadenza, però, non è un limite invalicabile, ma indica una data consigliata di consumo.

Leggi tutto

Covid-19: sempre più chiara la correlazione tra obesità e gravità della malattia.

Covid-19, sempre più chiara la correlazione tra obesità e gravità della malattia. Lo studio nelle terapie intensive francesi.

I clinici lo stanno segnalando da tempo e in luglio lo aveva dimostrato lo studio su una casistica italiana di 500 pazienti, pubblicato sullo European Journal of Endocrinology e condotto dai medici dell’Università di Bologna: l’obesità è un grave fattore di rischio per il Covid-19. Ma ora arriva un’ulteriore conferma dal Congresso europeo e internazionale sull’obesità (ECOICO 2020), che si sta svolgendo online in questi giorni: secondo uno studio francese degli specialisti dell’Università di Lille coordinati da François Pattou, c’è una chiara correlazione tra sovrappeso, obesità e gravità e mortalità della malattia da Sars-CoV-2.

Leggi tutto

Istituto Superiore Sanità: l’uso di integratori a scopo terapeutico è improprio e potenzialmente pericoloso

ISS COVID-19 n. 51/2020 – Integratori alimentari o farmaci? Regolamentazione e raccomandazioni per un uso consapevole in tempo di COVID-19. Versione del 31 maggio 2020

Nell’ambito dell’emergenza COVID-19 sono state avanzate numerose proposte di utilizzo degli integratori alimentari (IA) a fini terapeutici. Tale utilizzo non è corretto in quanto gli IA possono essere usati per migliorare lo stato di benessere dei soggetti sani, ma il loro utilizzo a scopo terapeutico è improprio e potenzialmente pericoloso per la salute. Ciò è ancora più vero nei confronti di una malattia “nuova” come il COVID-19. Il presente rapporto intende chiarire soprattutto gli aspetti di perenne ambiguità sul ruolo differente degli IA e dei Farmaci. Vengono pertanto indicati per entrambi i differenti percorsi regolatori previsti per l’immissione in commercio. Sono infine richiamate le raccomandazioni sull’uso consapevole ed informato degli IA rispetto alle loro funzioni, proprietà ed interazioni con farmaci.

Leggi tutto

Etichetta: Mipaaf, Mise e Salute: al via origine obbligatoria per carni suine trasformate

L’origine delle carni suine nei prodotti trasformati come prosciutti e salumi diventa obbligatoria. Il decreto italiano ha ricevuto il via libera con il silenzio assenso della Commissione europea, dopo che è trascorso il periodo di tre mesi dalla notifica della proposta, ed è alla firma dei ministri delle Politiche agricole, dello Sviluppo economico e della Salute. Il provvedimento, come già accaduto in passato per gli altri decreti di origine, entrerà in vigore sotto forma di sperimentazione e sarà valido fino al 31 dicembre 2021.

Leggi tutto